Guida per la pratica della forma 37 - parte 1

04 - Afferrare la coda del passero, parata destra

Questo è il secondo movimento della sequenza Afferrare la coda del passero. Anche questa è una parata, ma diversamente da quella precedente, qui la mano sinistra è più vicina alla destra, pronta a intervenire se necessario.

Anche qui il movimento è piccolo, ma esprime comunque una grande potenza. Cerca di percepirla.

Fig. 1

Porta il 100% del peso sul piede sinistro (in avanti); aiutati alzando il tallone destro; ruota il bacino a destra (verso est) facendo perno sulla punta del piede destro, contemporaneamente porta la mano destra davanti al bacino con il palmo rivolto verso l'alto e la mano sinistra sopra a livello del torace (come se stessi reggendo una sfera); tutto il peso rimane a sinistra.

Fig. 2

senza variare l'asse, riposiziona il piede destro allargando la posizione di circa un pugno, porta poi il peso in avanti fino a circa il 60%; il bacino è a 45 gradi. Contemporaneamente alza la mano destra fino a raggiungere l'altezza del torace, sfiorando il palmo della mano sinistra; il gomito destro è più in basso della precedente posizione, la mano sinistra punta con il dito medio al centro del palmo della mano destra; ruota poi il bacino verso est facendo perno sul tallone sinistro in modo che il piede sia ruotato di circa 45 gradi, consolida il 70% del peso in avanti.

  1. Porta il 100% del peso sul piede sinistro (in avanti); aiutati alzando il tallone destro; ruota il bacino a destra (verso est) facendo perno sulla punta del piede destro, contemporaneamente porta la mano destra davanti al bacino con il palmo rivolto verso l'alto e la mano sinistra sopra a livello del torace (come se stessi reggendo una sfera); tutto il peso rimane a sinistra;
  2. senza variare l'asse, riposiziona il piede destro allargando la posizione di circa un pugno, porta poi il peso in avanti fino a circa il 60%; il bacino è a 45 gradi. Contemporaneamente alza la mano destra fino a raggiungere l'altezza del torace, sfiorando il palmo della mano sinistra; il gomito destro è più in basso della precedente posizione, la mano sinistra punta con il dito medio al centro del palmo della mano destra; ruota poi il bacino verso est facendo perno sul tallone sinistro in modo che il piede sia ruotato di circa 45 gradi, consolida il 70% del peso in avanti.