Guida per la pratica della forma 37 - parte 1

02 - Inizio: primo movimento

Subito dopo la preparazione e la centratura, con il secondo movimento iniziamo a mobilizzare l'energia e a consolidare il radicamento, prima di cominciare a muovere il peso.

Muoviti con lentezza e respira in modo calmo e profondo, allentando ogni tensione.

Fig. 1

Solleva i polsi fino a livello delle spalle.

Fig. 2

Delicatamente, raddrizza le mani fino a quando sono parallele al terreno.

Fig. 3

Piega e abbassa i gomiti in modo che le mani tornino verso le spalle.

Fig. 4

Le mani scendono verso il basso come se stessi affondando una palla nell'acqua. La sensazione di affondare la palla nell'acqua è necessaria per sentire, mentre le mani scendono, l'energia che risale lungo la schiena; infine ti ritrovi nella posizione Wu Ji (posizione dell'uomo libero in piedi); il corpo è ben connesso, rilassato e morbido, con i pollici che sfiorano il lato delle cosce.

  1. Solleva i polsi fino a livello delle spalle;
  2. delicatamente, raddrizza le mani fino a quando sono parallele al terreno;
  3. piega e abbassa i gomiti in modo che le mani tornino verso le spalle;
  4. le mani scendono verso il basso come se stessi affondando una palla nell'acqua. La sensazione di affondare la palla nell'acqua è necessaria per sentire, mentre le mani scendono, l'energia che risale lungo la schiena; infine ti ritrovi nella posizione Wu Ji (posizione dell'uomo libero in piedi); il corpo è ben connesso, rilassato e morbido, con i pollici che sfiorano il lato delle cosce.