News

gruppo di persone che pratica all'aperto

Il Tai Chi Chuan può aiutare a prevenire l'ictus?

Un recente studio svela i grandi benefici del Tai Chi Chuan e come può aiutare a prevenire gravi malattie come l'ictus.

Uno studio condotto di recente dalla Chinese University di Hong Kong evidenzia che il Tai Chi Chuan può aiutare a prevenire l'ictus e può essere addirittura più efficace di altre discipline motorie, come ad esmepio le passeggiate.

La pratica del Tai Chi infatti, anche di poche ore la settimana, contribuisce a ridurre la pressione sanguigna aumentando al contempo i livelli di colesterolo "buono" nell’organismo.

Se vi interessa l'argomento, vi invito a leggere l'articolo pubblicato su Sky TG24 che descrive lo studio, come è stato condotto e ciò che è stato osservato.

Dall'articolo emerge che c'è ancora molto da capire sugli effetti che il Tai Chi Chuan può avere sulla nostra salute, soprattutto quando si parla di temi così importanti come la prevenzione dell'ictus o di altre malattie gravi.
È importante comunque che si parli del Tai Chi Chuan per i suoi effetti benefici sulla salute e che si inizi a studiare in modo approfondito gli effetti della sua pratica.

Come dico sempre ai miei allievi la differenza fondamentale tra ginnastica la "occidentale" e le pratiche interne orentali come il Tai Chi Chuan è che mente e corpo devono lavorare insieme per restare in armonia e aiutare l'organismo a mantenersi in salute.

Se vuoi approfondire leggi l'articolo: Strategie del Tai Chi: sinergia mente e corpo

Se vuoi provare una lezione di Tai Chi Chuan, visita la pagina dei nostri corsi.

Contattaci

Se desideri informazioni o vuoi partecipare ad una lezione di prova, contattami inserendo il tuo nome, indirizzo e-mail e il tuo messaggio. Se preferisci essere contattato telefonicamente, indica nel messaggio anche il tuo recapito telefonico.
Grazie!